Situato all’interno della Mole Antonelliana, principale monumento simbolo di Torino, il Museo Nazionale del Cinema è un luogo sacro che celebra la storia e le opere dell’industria cinematografica italiana. L’edificio più solenne della città (il termine “mole” è esplicativo delle sue proporzioni monumentali), completato nel 1889, concepito originariamente come sinagoga, ospita una delle collezioni maggiormente evocative del magico mondo dell’arte cinematografica.

I visitatori possono ammirare locandine, materiali pubblicitari, fotografie, riviste, registrazioni audio, dipinti, stampe, macchine utilizzate per le riprese video, rulli di pellicola e decine di migliaia di libri raccolti all’interno di una libreria unica. Il museo espone inoltre dispositivi ottici pre-cinematografici tra cui lanterne e lenti, tecnologie passate e attuali, oggetti ed equipaggiamenti di scena dei primissimi film italiani e altra memorabilia.

L’idea di fondare un Museo Nazionale del Cinema nacque grazie a Maria Adriana Prolo, storica e collezionista, che nel 1941 progettò la creazione di uno spazio totalmente dedicato alla documentazione dell’industria cinematografica torinese. Questo ricco patrimonio comprende quasi 1,8 milioni di opere d’arte.
C’è qualcosa di molto speciale in questa collezione d’arte: questo è il museo più alto del mondo.
La Mole Antonelliana che lo ospita raggiunge i 167 metri di altezza. Il museo si trova poco più in basso.

Siamo orgogliosi di poter contare il Museo Nazionale del Cinema di Torino tra i nostri clienti. Lo scorso anno i visitatori sono stati 690.000, confermando il museo tra i più visitati d’Italia. La sicurezza all’interno di un ambiente museale, in cui centinaia di persone diverse si raccolgono ogni giorno, è della massima importanza. La sicurezza deve essere garantita in qualsiasi momento e per qualsiasi emergenza possa verificarsi.

I musei in particolare sono spesso dislocati su più piani. I visitatori coprono ogni fascia di età e tra loro molti possono aver bisogno di aiuto ogni giorno. Il modo migliore per essere pronti e preparati è di collocare una sedia di evacuazione su ciascun piano, vicino alle scale. Questo dispositivo renderà qualsiasi problema di mobilità o procedura di evacuazione facile e sicuro.